Nuova sfida per Gian Luca Tassi: farà la Africa Eco Race con un SSV elettrico!

Dopo essere diventato il primo disabile italiano a portare a termine la Dakar in Sud America, è già pronto per provare a lasciare il segno anche sulle stesse strade su sui si correva quella africana: “Quello che è interessante per noi è la sfida”.

Una nuova sfida, costi quel che costi. Gian Luca Tassi è fatto così. Non gli è bastata la Dakar 2017, dopo la quale è rimasto in ospedale bloccato da una infezione che stava costandogli la vita, per ben sette mesi. Quel traguardo a Buenos Aires, su una Ford Raptor del R Team, per Gian Luca, Massimiliano Catarsi e Alessandro Brufola Casotto, i tre dell’equipaggio, aveva significato tanto, anzi tantissimo: il primo disabile italiano ad aver mai completato la Dakar.

Parlano di noi anche

https://www.corrieredelleconomia.it/2018/07/02/africa-eco-race-la-nuova-sfida-di-gian-luca-tassi/
https://www.umbriajournal.com/sport/gianluca-tassi-annuncia-la-sua-partecipazione-allafrica-eco-race-2019-276758/
https://www.sportumbriaoggi.it/apertura/gianluca-tassi-annuncia-la-sua-partecipazione-allafrica-eco-race-2019-11338/
http://www.lavocedelterritorio.it/index.php/la-volonta-non-ha-limiti-per-gianluca-tassi-partecipera-allafrica-eco-race-2019/
http://www.trgmedia.it/-La-volont-224-non-ha-limiti-per-Gianluca-Tassi-che-annuncia-la-sua-partecipazione-all-Africa-Ec/news-100759.aspx

SSV Elettrico gallery

gallery-africa-eco-race-ssv-elettrico-3
gallery-africa-eco-race-ssv-elettrico-3
« 1 di 11 »